che meraviglia la mia famiglia

23 settembre,bassa padana,15 gradi accompagnati da cielo limpido e sole splendente!autunno iniziato,minaccia di possibile nuovo sisma(prevista tra il 16 e il 20 da parroco durante il sonno)scampata,settimana di virus gastrointestinale ormai alle spalle e due giorni di completo relax davanti!tutto preannuncia una bella giornata se non fosse che,spalancati gli occhi all’alba e letteralmente ROTOLATA giù da letto inizio a prendere coscienza del … Continua a leggere

io,mia nonna e al gropp in gola

ne ho visti così tanti,in questi giorni,di trasporti eccezionali e mezzi pesanti di cui manco conoscevo l’esistenza,(tutti x smantellare,buttare giù,sgretolare,sostenere,mettere in sicurezza),che oggi,avvistatone uno di lontano(e come evitarlo visto gli addobbi luminosi e i cartelli fluorescenti)ho avuto un moto di rabbia poi,guardando bene il carico mi sono resa conto che era una capriata in cemento armato e mi è venuta … Continua a leggere

io,mia nonna e parole…parole…parole!

venerdì sera,mi lascio convincere e prendo parte a una presentazione di prodotti per l’igiene(personale e della casa) miracolosi.Ormai famosissimi tra le mie amiche razdore,arrivo e le trovo tutte intorno al tavolo(dove l’illustratrice ha disposto spettacolarmente prodotti e regalo per la padrona di casa destinatole solo al raggiungimento di un tot di prodotti venduti)armate di penne e adorabili quadernini per appunti,(decorati con fiori ed … Continua a leggere

io mia nonna e il matrimonio

un primo matrimonio naufragato dopo appena 1 anno e mezzo,il perseguimento ansiogeno della nullità e un nuovo bravisssimo ragazzo celibe sotto braccio,la settimana scorsa,tra un boccone di pizza e l’altro la nostra amica se n’è uscita all’improvviso con un”ragazze finalmente mi risposo!”tra espressioni di sorpresa e compiacimento generali che accolgono la notizia io inconsciamente rimango un pò perplessa.Eccitata ci racconta di come … Continua a leggere

io,mia nonna e il suo savoir-faire

è ufficiale! il sabato è il giorno da cancellare dal mio calendario.quello che in teoria dovrebbe essere il giorno più rilassante della settimana,a casa mia,ne diventa il più caotico e congestionato.Anche stamattina,nonostante la mini bufera di neve,di buonora mi trovavo davanti allo stabilimento di un grosso gestore di energia .dopo 10 minuti di attesa davanti ai cancellli tra gelo e intemperie,l’arrivo di … Continua a leggere

io e lo scrittore

ieri sera guardavo e ascoltavo uno scrittore in tv che parlava del suo libro,all’improvviso mi sono ritrovata ad immaginare la mia mano,armata di levigatrice bosch ultimo modello,che gli smussava la fronte leggermente macrocefala e mi sono sentita un pò cacca,un pò matta…poi ho capito…la mia mente si ribellava a quella palla di poeta!!!così ho girato e rigirato i canali alla … Continua a leggere

io e le forme perfette!

una delle frasi che più non sopporto di quelle che mi vengono rivolte da persone che non vedo da tempo è:”ciao come stai,ti vedo in forma!”…ecco quel TI VEDO IN FORMA è una delle più stratosferiche balle che mi si possano dire,perchè,vista la mia costante e perenne lievitazione nn c’è incontro che mi trovi più smilza,rilassata o meno affaticata del precedente … Continua a leggere

io,mia nonna e…la vedova bianca!!!

oggi ho dormito più del solito,sabato tranquillo…finchè non sono andata a pranzo dai miei!tutti seduti in torno al tavolo,genitori,nonni e zii,davanti ad uno squisito risotto alla salsiccia si commentano le notizie del tg catalizzate sulle abbondanti nevicate di questi giorni quando,dall’altro lato della tavola arriva la vocina gentile di mia nonna(colpita un pò dall’alzheimer)che guardandomi chiede:”OH!e tuo marito dov’è!? “IO:”è morto!”LEI:”ma va … Continua a leggere

io mia nonna e l’amore

che cos’è il vero amore non lo so…ma mia nonna che,nonostante l’alzheimer,sistema la coperta sulle gambe di mio nonno e gli da un bacio sulla guancia mentre lui,nonostante il parkinson,gli accarezza la schiena sorridendo credo gli si possa avvicinare molto.

incontri e addii

ci sono persone che entrano a far parte della tua vita così,per caso…non ti ricordi come o quando ma se ripensi alla tua infanzia,alla tua vita loro ci sono sempre stati,non fanno parte della tua famiglia ma sono parte integrante dei ricordi che ti legano ad essa.persone con cui ti divertivi a scherzare,che ti prendevano in giro bonariamente o che … Continua a leggere